buzzoole code Desperate HouseBlogger: Cheesecake al Pistacchio

martedì 5 dicembre 2017

Cheesecake al Pistacchio

Chi segue Desperate Houseblogger da un pò, avrà notato che ho una vera passione per le cheesecakes, soprattutto di quelle senza cottura, senza colla di pesce e con ingredienti il più possibile naturali. Insomma di quelle che si fanno in 10 minuti. Questa volta vi propongo la Cheesecake al Pistacchio, una ricetta per il contest Mamma Ilaria foodblogger, in collaborazione con AromaSicilia.

INGREDIENTI
(per uno stampo da 18 cm)
250gr. di mascarpone
150gr. di yogurt bianco greco
un albume d'uovo
3 cucchiai di zucchero semolato
150gr. di biscotti frollini
100gr. di burro
mezzo biccherino di limoncello

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti
DIFFICOLTA': facile



PROCEDIMENTO
  • Sminuzzate i biscotti frollini e passateli nel mixer per qualche secondo.
  • Versateli in una ciotola e amalgamateli con il burro fuso finchè non avranno raggiunto una consistenza simile alla sabbia bagnata.
  • Distribuite il composto sul fondo di uno stampo a cerniera, compattando con un cucchiaio, e lasciate riposare in freezer per 10 minuti.
  • Nel frattempo preparate la crema mescolando insieme il mascarpone e lo yogurt con lo zucchero semolato servendovi di uno sbattitore elettrico.
  • Unite il limoncello alla crema e continuate a mescolare.
  • Montate a neve l'albume d'uovo e incorporatelo alla crema, mescolando dal basso verso l'alto fino a ottenere un composto spumoso. Infine, aggiungete una parte della granella di pistacchio.


  • Fate ammorbidire metà della crema di pistacchio in un pentolino a bagnomaria finchè non avrà raggiunto una consistenza semi-liquida.
  • Versate la crema sulla base di biscotto e livellate bene. Mettete in freezer per altri 5 minuti per permettere alla crema di pistacchio di solidificare, e successivamente aggiungete la crema al mascarpone già pronta.
  • Sciogliete l'altra metà della crema di pistacchio e versatela sulla cheesecake, cercando di ricoprire tutta la superficie.
  • Guarnite con la granella di pistacchio e lasciate riposare in freezer per almeno 3-4 ore.


  • I CONSIGLI DI DESPERATE HOUSEBLOGGER

Per realizzare questa Cheesecake al Pistacchio ho utilizzato la Crema di Pistacchio AromaSicilia, realizzata con il 30% di pistacchio verde di Bronte DOP.
Per rendere la cheesecake un pò più light e meno stucchevole, ho sostituito la panna montata con l'albume d'uovo, in modo da rendere ugualmente spumoso il composto senza aggiungere altri grassi o zuccheri. L'aggiunta del limoncello poi, contribuisce a rendere più profumata la crema e a darle quel tocco di "sicilianità" in più.
Conservate la cheesecake in freezer e tenetela in frigo almeno un'ora prima di consumarla: manterrà così la consistenza di un semifreddo.

6 commenti:

  1. Wooow! Io adoro il pistacchio e questo abbinamento dev'essere spettacolare *_*

    RispondiElimina
  2. Anche io ho una predilezione per le cheesecake soprattutto in estate ma questa al pistacchio buca lo schermo da quanto è goduriosa

    RispondiElimina
  3. Ma che bontà io amo le cheesecake mai provata al pistacchio mi sa che rimedio subitoo

    RispondiElimina
  4. adoro la Cheesecake ma non l'ho mai provata al pistacchio, sono proprio curiosa, grazie copio la ricetta

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia il tuo dolce, non hai idea di quanto io ami il pistacchio, che siano i tradizionali salati o la crema spalmabile o la granella 😍

    RispondiElimina
  6. Io adoro il pistacchio, deve essere davvero molto goloso questo cheesecake......presentato anche molto bene! complimenti di cuore!

    RispondiElimina

Nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (GDPR) puoi scegliere di commentare questo post usando il tuo account Google, oppure avvalerti delle opzioni Anonimo o Nome/URL disponibili dal menù a tendina in questo form. In ogni caso, nessuno dei tuoi dati personali verrà usato dall'amministratore di questo blog nè venduto a terzi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...