buzzoole code Desperate HouseBlogger: Crespelle con Zucchine, Pomodorini e Fior di Mugello

sabato 4 aprile 2015

Crespelle con Zucchine, Pomodorini e Fior di Mugello


Oggi una ricettina facile da preparare, con cui partecipo al contest LattiDaMangiare.it: Crespelle con Zucchine, Pomodorini Secchi e Fior di Mugello. Quest'ultimo, formaggio semistagionato prodotto dall'azienda toscana Il Palagiaccio, infonde al ripieno un gusto delicato e nello stesso tempo saporito alle crespelle, ideali come antipasto in un pranzo importante (come quello pasquale, ad esempio) o per un pic-nic all'aria aperta in queste bellissime giornate di primavera...


INGREDIENTI
Per le crespelle:
300ml di latte
2 uova intere
180gr. di farina
sale
peperoncino (facoltativo)
burro q.b.
Per il ripieno:
una zucchina medio-grande
150gr. di pomodorini secchi sott'olio
180gr. di Fior di Mugello 
olio extravergine di oliva

TEMPO DI COTTURA: 5 minuti (per ogni crespella)
DIFFICOLTA': facile


PROCEDIMENTO
  • Sbattete le uova, aggiungete il latte e infine la farina, mescolando energicamente per non formare grumi e fino ad ottenere una pastella semi liquida. Aggiustate di sale, aggiungete anche del peperoncino in polvere e lasciate riposare per qualche minuto.
  • Nel frattempo, tagliate a fettine sottili la zucchina e friggetela in abbondante olio bollente fino a farla dorare.
  • Tagliate a listerelle i pomodorini secchi. Infine tagliate a tocchetti il formaggio Fior di Mugello.
  • Scaldate una padella antiaderente e ungetela con uno strato sottile di burro fuso.
  • Versate la pastella nella padella con un mestolo fino a ottenere uno strato sottile e omogeneo. Fate in modo che aderisca bene sul fondo e che non si attacchi. Fate cuocere da un lato finchè i bordi non si scosteranno dalla padella e giratela per ultimare la cottura dall'altro lato, aiutandovi se necessario con una spatola.
  • Ripetete l'operazione fino ad esaurimento della pastella.
  • Sistemate le zucchine a fette, i pomodorini e il formaggio sulla crespella e piegatela in quattro (oppure a piacere).
  • Grattuggiate il restante Fiori di Mugello a scaglie sulle crespelle finite e servite tiepide.


CURIOSITA'

Fior di Mugello
Per realizzare il ripieno di queste crespelle (o crèpes) ho utilizzato, tra gli altri, il formaggio Fior di Mugello. Il Fior di Mugello è un formaggio a pasta liscia e compatta, un classico della produzione della Storica Fattoria Palagiaccio. E’ possibile trovarlo sia fresco che stagionato (4 mesi) e il suo gusto delicato si abbina perfettamente ai sapori delicati degli ortaggi primaverili. Una ricetta semplice per dare una nota di colore e sapore al menù pasquale che accontenta anche i palati più esigenti.

5 commenti:

  1. Ma che buone che devono essere mi hai stimolato l'appetito una ricetta che voglio provare a fare anche io

    RispondiElimina
  2. il piatto preferito di mio marito con le verdure ancora meglio :D

    RispondiElimina
  3. La tua ricetta è davvero sfiziosa! Devono essere gustose e si presentano molto bene complimenti! Guardando la foto mi è venuta la voglia di dare un morso allo schermo! ah ah

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia le crespelle, mi piacciono molto anche perchè si prestano a diverse farciture e chi ha fantasia come te in questo caso pu divertirsi con tanti gustosi ripieni.

    RispondiElimina
  5. Adoro le crespelle, sia dolci che salate e queste sembrano ottime! Peccato io sia una frana in cucina!

    RispondiElimina

Nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (GDPR) puoi scegliere di commentare questo post usando il tuo account Google, oppure avvalerti delle opzioni Anonimo o Nome/URL disponibili dal menù a tendina in questo form. In ogni caso, nessuno dei tuoi dati personali verrà usato dall'amministratore di questo blog nè venduto a terzi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...