buzzoole code Desperate HouseBlogger: Pasticcio di Lasagne

lunedì 29 dicembre 2014

Pasticcio di Lasagne

Uno dei piatti tradizionali della mia famiglia in occasione delle Feste è il classico Pasticcio di Lasagne. Da non confondere con le Lasagne al ragù bolognesi, a cui comunque si ispirano, la ricetta del Pasticcio di Lasagne si presta a diverse interpretazioni, diventando, per la varietà di ingredienti aggiunti, un piatto "prestato" alla propria identità regionale...

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
100ml di besciamella
200gr. di pecorino primo sale a fette
100gr. di mozzarella
200gr. di prosciutto cotto
250gr. di parmiggiano grattugiato
PER IL RAGU':
400gr. di carne macinata (vitello e maiale in parti uguali)
1 litro di salsa di pomodoro
mezzo bicchiere di vino rosso
un trito di sedano, carota e cipolla
olio extravergine di oliva
basilico
sale e pepe q.b.

TEMPO DI COTTURA: 2h (per il ragù) - 15 minuti (per le lasagne)
DIFFICOLTA': media


PROCEDIMENTO
  • Fate rosolare il trito di carota, sedano e cipolla con l'olio extravergine di oliva. Dopo qualche minuto aggiungete la carne macinata e aggiustate di sale.
  • Versate il vino rosso e fate evaporare a fuoco vivace, dopodichè aggiungete la salsa di pomodoro con il basilico e abbassate la fiamma. Fate sobbollire a fuoco lento per circa due ore, finchè il ragù non si sarà addensato.
  • Preparate una teglia rettangolare o una pirofila, ponendo magari un foglio di carta forno sul fondo affinchè non si attacchi.
  • Mettete uno strato di salsa al ragù e besciamella sul fondo e adagiatevi sopra due sfoglie di pasta. Stendete uno strato di sugo (che avrete precedentemente insaporito aggiungendo della besciamella), il formaggio a fette, la mozzarella e le fette di prosciutto cotto. Cospargete di parmiggiano grattugiato e proseguite con il secondo strato, seguendo sempre quest'ordine. Con 250gr. di sfoglia extrafine potete realizzare circa 6 strati.
  • Al termine dell'ultimo strato, coprite la sfoglia con il sugo rimanente e cospargete con il parmiggiano.
  • Infornate in forno caldo a 220° per 15 minuti e servite. 

  • SUGGERIMENTO
Per la realizzazione di questo piatto ho usato la Sfoglia Extrafine Pastaio Maffei (di cui vi ho già parlato qui), sfoglia fresca all'uovo che cuoce in 15 minuti. Ma il Pasticcio di Lasagne può essere realizzato anche con le classiche lasagne all'uovo in commercio o, se siete più esperti, con la sfoglia fatta in casa e tirata a mano col mattarello. Cambiano i tempi di cottura, ma il risultato è assicurato.
Come condimento ci si può affidare alla propria fantasia e al proprio gusto personale, aggiungendo ad esempio salame piccante, uova sode o piselli.

20 commenti:

  1. la foto sembra molto invitante, parlerò con mia madre per farla fare prossimamente, grazie

    RispondiElimina
  2. Dalla tua foto sembra davvero superbuona, complimenti! anche noi la facciamo spesso e come hai detto tu, si può condire a piacere, infatti noi ci mettiamo anche le uova ;)

    RispondiElimina
  3. mmh :Q_ sembra davvero ottima, magari proporremo anche noi a nostra madre di prepararlo per una domenica xD

    RispondiElimina
  4. Conoscevo solo le comuni lasagne, uno dei pochi piatti che so cucinare... Proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  5. Un piatto che in casa mia va a ruba:piace moltissimo e a tutti ma è un po' che non lo preparo dovrò provvedere

    RispondiElimina
  6. Un must per i nostri Natali... gustoso, tradizionale e bello a vedersi!

    RispondiElimina
  7. Mai fatto il pasticcio di lasagne e a vedere le tue foto, me ne rammarico tanto e devo
    assolutamente rimediare. Quelle foto si mangiano con gli occhi, complimenti per il risultato!

    RispondiElimina
  8. Ma sembra delizioso questo tuo pasticcio di lasagne appena posso proverò a seguire questa tua ricetta invitante

    RispondiElimina
  9. Ricetta di tradizione che fa sempre felici tutti. Io la faccio leggermente diversa, magari provo anche la tua versione ^_^

    RispondiElimina
  10. Marina Napolitano30 dicembre 2014 15:53

    Solo a guardare queste foto mi è venuta l'acquolina in bocca. Complimenti.. ora se mi invitassi a pranzo sarebbe il top hahaha

    RispondiElimina
  11. Ottima ricetta, mi è venuta l'acquolina in bocca solo a vedere la foto!

    RispondiElimina
  12. Ciao, tu l'hai chiamata pasticcio, ma l'aspetto è tutt'altro che pasticcio la vista è semplicemente deliziosa questa lasagna ottima ricetta, complimenti!

    RispondiElimina
  13. Ricetta davvero molto invitante e facile da preparare in questi giorni di festa, grazie dei consigli

    RispondiElimina
  14. che bontà dev'essere questo pasticcio di lasagne! acquisto sempre le sfoglie Maffei, lo provero'!

    RispondiElimina
  15. Devono essere sicuramente molto gustose!! *-*

    RispondiElimina
  16. adoro il pasticcio di lasagne..e lo faccio molto similare al tuo....e come te non devono mancare mai per le feste!!!!

    RispondiElimina
  17. Il Pasticcio di Lasagne è una tra le mie pietanze preferite per questo per ora è un piatto bandito dalla mia tavola perché sto cercando di mantenermi a dieta nonostante le feste... missione impossibile mi sa XD Comunque anche se non ho mai fatto le lasagne in casa, questo è un piatto che mia madre adora preparare quando abbonda il ragù ;)

    RispondiElimina
  18. Essendo bolognese doc mi si sono rizzati i capelli :D
    Ma come dici tu, ogni regione le prepara come vuole! Sarebbero da provare!

    RispondiElimina
  19. Maffei la uso spesso, di solito però acquisto la pasta corta, non ho mai visto la sfoglia.
    Domani è capodanno, una ricetta alternativa per la lasagna la accolgo volentieri.
    Buon anno :-)

    RispondiElimina
  20. Le lasagne alla bolognese che preparo io hanno molto in comune con la tua ricetta, il ragù lo preparo in modo leggermente diverso e non metto il primo sale ingrediente che penso faccia la differenza e renda il ripieno ancora più morbido e amalgamato. Penso sia una squisitezza.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...